La tempesta ruggisce con la fine dei mari alla fine - Lermontov

rumore Groza nei mari da un'estremità all'altra.
La nave vola attraverso la volontà di grandi acque,
Uno è tranquillo un nuotatore,
sigillo Brow porta pensieri profondi,
Estinto sguardo le nubi dirette -
nesciente, nessuno, niente qui ha!..

naturalmente, Aveva vissuto tra la gente
E sa la vita del tuo cuore;
Un grido di orrore, molenya, gear skryp
Non toccare il suo silenzio.

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Vladimir Majakovskij
Aggiungi un commento