qualcuno, che cade sulla mappa - Cvetaeva

qualcuno, è caduto sulla mappa,
Non dormire in un sogno.
Poveyalo Bonapartom
Nel mio paese.

Qualcuno scoppi di tuono:
- Vieni, sposo!
Volare giovane dittatore,
Mentre il vortice caldo.

Occhi su shaloy sorriso -
Quello che una notte senza stelle!
Luci sul cappotto è caduto -
croce del soldato!*

Nazioni chiamati per la pace,
Smyrna oznob -
e respirare, mano zazhav
fronte ecumenico.

21 maggio 1917
Pentecoste

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Vladimir Majakovskij
Aggiungi un commento