Ase - Cvetaeva

Gul tardo pomeriggio all'alba di grondaie
Nel crepuscolo di una giornata invernale.
terza convocazione. fretta, chi va,
Ricordati di me!
il mare vi aspetta onda Emerald,
Splash remi blu,
Vivere la nostra vita metropolitana, difficile
Lei non poteva.
che cosa, andare, Kohl combattere la nostra triste
Nelle nostre file non chiedono,
Se l'umidità è allettante trasparente,
Gabbiani che volano srebristyh!
il sole caldo, luminoso, frittura
Dite miei saluti.
Metti la tua domanda intorno forte, luminoso -
risponderà!
Gul tardo pomeriggio all'alba di grondaie
Nel crepuscolo di una giornata invernale.
terza convocazione. fretta, chi va,
Ricordati di me!

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Vladimir Majakovskij
Aggiungi un commento