Margarita - Pasternak

Strappare cespugli su se stesso, come un laccio,
Marharytynыh stysnutыh ​​labbra lylovey,
caldo, che la proteina Margaritin occhio,
battere, shtelkal, Ha prevalso e travi a vista Nightingale.
Egli è come l'odore di erba è venuto. Lui come il mercurio
Ochumelov pioggia appeso tra cheremuh.
Lui abbaia stupefacente. soffocamento, quando cape
telai. Rimase appeso allo spiedo.

e, Quando la mano stupito tenuta
sugli occhi, Margarita attratto da argento,
sembrava, rami sotto il casco e pioggia
Ricadde esausto nella foresta amazzonica.

E la parte posteriore della testa con la mano in mano,
Un amico indietro strizzato, dove posare,
dove bloccato, dove appeso il suo cappello ombra,
Strappare cespugli su se stesso, come un laccio.

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Vladimir Majakovskij
Aggiungi un commento