la nostra marcia

Batti il ​​passo nella piazza delle rivolte!
superiore, cresta di teste orgogliose!
Siamo la fuoriuscita della seconda alluvione
lava i mondi della città.

Giorni bull peg.
Slow yo arba.
Il nostro dio sta correndo.
Il cuore è il nostro tamburo.

C'è il nostro oro celeste?

Ti dispiace per la vespa?
Le nostre armi sono le nostre canzoni.
Il nostro oro risuona voci.

Sdraiati con le verdure, prato,
leccare il fondo per giorni.
Arcobaleno, dare un arco
anni di cavalli che volano veloci.

Vedi, noiose stelle nel cielo!
Senza di lui suoniamo le nostre canzoni.
Hey, Grande carro! richiesta,

per portarci vivi in ​​paradiso.

Bevi gioia! Cantare!
La primavera è nelle mie vene.
cuore, combattere combattere!
Il nostro petto è un timpano d'ottone.

[1917]

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Vladimir Mayakovsky
Aggiungi un commento